AUTORE_Adrea Pacanowski

Andrea Pacanowski nasce a Roma in una famiglia di artisti: padre architetto, zia pittrice di Ecole de Paris, nonna scultrice. Su queste basi costruirà la sua formazione: diplomato al liceo artistico, inizia la gavetta nello studio di Alberta Tiburzi, fotografa italiana di fama internazionale. E’ fotografo di moda da oltre 20 anni. Ha lavorato in Italia e ll’estero, specialmente in Canada e negli Stati Uniti, con collaborazioni editoriali (Marie Claire, Elle, Vogue Italia, L’Uomo Vogue, Cosmopolitan), pubblicazioni e campagne pubblicitarie. Dalla sua continua sperimentazione, in costante dialogo con i trend del panorama artistico contemporaneo, ha origine oggi un’evoluzione ed una ricerca tecnica in cui la fotografia sembra mescolarsi alla pittura in un connubio che da virtuale diviene reale, tangibile.l linguaggio fotografico viene così esasperato fino alla creazione di immagini pittoriche tridimensionali, originali ed uniche. Grazie all’utilizzo di una tecnica del tutto inusuale, dove la fotografia rimane tale senza alcun intervento di post-produzione, nascono soluzioni infinite in cui l’immagine diventa quadro. Egli è pittore in quanto fotografo e fotografo in quanto pittore. Attualmente vive e lavora a Roma.